Torino e la sua voglia di stupire

Antica capitale sabauda, culla del risorgimento, ricca di gioielli architettonici e monumentali, oltre 40 musei, gallerie di arte e eventi di fama internazionale come il salone del libro, il salone del gusto ed il Torino film festival.
Lasciatevi emozionare dalla storia che si respira in ogni angolo della città:

Partendo da Piazza Castello, una meravigliosa piazza attorniata per tre lati da eleganti portici dove sono situati importanti palazzi cittadini come l’austero Palazzo reale. Cuore della piazza è l’ imponente Palazzo Madama oggi sede del museo civico di arte antica ma in passato fortezza e castello.

Proseguendo per le storiche vie appare Il famoso Duomo di Torino, dedicato a S. Giovanni Battista che fu ristrutturato al fine di aggiungere la Cappella della sacra sindone. Da qui si scorge l’ imponente cupola della Mole Antonelliana, celebre edificio simbolo di Torino, attualmente sede del Museo nazionale del cinema unico nel suo genere in Italia.

Nelle vicinanze troviamo il rinomato Museo delle Antichità Egizie di Torino che oggi vanta più di 30.000 pezzi tra cui statue di faraoni, sarcofagi e oggetti di uso quotidiano ecc. che fanno del museo Egizio di Torino uno fra i più ricchi al mondo! 

Poco distante dal centro troviamo il Museo Nazionale dell’ Automobile di Torino da poco rinnovato dove possiamo ammirare una collezione di auto d’ epoca.

Torino è stata la prima città italiana a promuovere una raccolta di arte moderna, la Galleria di arte moderna e contemporanea GAM. Essa vanta oltre 45.000 opere tra dipinti, sculture, fotografie e molto altro. 

Da considerare è la possibilità di scoprire Torino in bicicletta, grazie alle numerose piste ciclabili , ai viali e parchi di cui è ricca come il Parco del Valentino nel cuore del quale sorge lo splendido Castello del Valentino e il suo Borgo Medievale.
Per maggiori informazioni su Torino e le attività: www.turismotorino.org

A soli 5 minuti da Torino troviamo l’ imponente complesso della Reggia di Venaria che si sviluppa lungo un asse di 2 km e che collega il borgo e la reggia con il bellissimo salone di Diana e i giardini.

Accettando consenti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi